tranquillità e relax

per un soggiorno indimenticabile

Le camere

Le Camere dell’Hotel Porta Marmorea – Gubbio

L’Hotel Porta Marmorea si trova nel centro storico di Gubbio, città medioevale unica nel mondo in provincia di Perugia, in via Mazzatinti 12, detta anche “la calata dei Ferranti”, uno dei punti di sosta della famosa corsa dei Ceri del 15 maggio.

L’Hotel Porta Marmorea offre tre diverse tipologie di camere:

  • standard
  • comfort
  • superior

Ogni camera è dotata di cassaforte, TV, telefono, wifi, phon e frigobar.

A partire dalle ore 7:30 del mattino fino alle 9:30 un’accogliente sala colazioni vi offrirà un felice risveglio.

Lieti di poter soddisfare ogni vostra esigenza lo staff dell’Hotel Porta Marmorea è a vostra completa disposizione.

Standard

Prezzo a partire da 65€ compresa colazione e servizio di pulizia quotidiano
Le camere standard sono camere raccolte e molto luminose, arredate con letti di ferro battuto come vuole la tradizione eugubina, i mobili sono spesso incassati nel muro, come si usava fare nelle case di un tempo per guadagnare spazio.
Tutte sono dotate di bagno privato con doccia e asciugacapelli.
Le camere si affacciano all’esterno delle mura di cinta cittadine e dai piani superiori si può scorgere l’intera pianura detta “la piana di Gubbio”.

Comfort

Prezzo a partire da 75€ compresa colazione e servizio di pulizia quotidiano
Le camere comfort sono ampie e molto luminose. Le camere sono arredate con letti in ferro battuto, e mobilio in arte povera, proprio per lasciare quell’idea originale di legno vissuto e segnato dagli anni, che contraddistingue le classiche abitazioni eugubine. Le pitture alle pareti contribuiscono a creare questa atmosfera antica e restaurata. Le pitture sono tutte realizzate da un noto artista locale che ha voluto realizzare degli affreschi tipici delle antiche case e palazzi di Gubbio.

Superior

Prezzo a partire da 95€ compresa colazione e servizio di pulizia quotidiano
La camera superior è la camera con vista sulla città di pietra. Si trova nel punto più alto del palazzo e scopre una veduta a 180 gradi sul versante del monte di Sant’Ubaldo dove è adagiata tutta la città vecchia. Lo sguardo si perde ad ammirare palazzi, chiese, conventi e campanili che spuntano da ogni angolo e la maestosità del Palazzo dei Consoli che austero domina tutto il paesaggio.
La camera è affrescata e arredata con mobili di arte povera, in pieno stile eugubino che contraddistingue l’intera struttura. La nostra camera con vista si fa ancora più magica nel periodo natalizio, per l’accensione dell’albero di Natale più grande del mondo. Da qui si ha un bel posto in prima fila!